Cos'è un baby boom: tratti notevoli della generazione

Contenuti

"Va bene, boomer". Probabilmente hai sentito quella frase un milione di volte, di solito usata per prendere in giro i vecchi. Ma cosa significa esattamente Boomer – o il termine da cui deriva, Baby Boomers – significa? Sono davvero così lontani dalla società moderna come implica l'uso comune?

Scopri di più sui Baby Boomers in questo articolo! Tratteremo tutto ciò che devi sapere su questa generazione, dalle loro origini agli eventi storici che l'hanno plasmata.

Non siamo come "altri" servizi di restauro fotografico.

Tieni presente che, a differenza di altri servizi di restauro fotografico, noi non basta aggiustare il ovvio problemi e gettiamo un filtro su tutto: esaminiamo le tue immagini pixel per pixel per riparare danni e creare a Perfetto restauro delle tue stampe!

Perché si chiamano baby boomer?

Allora, perché sono chiamati i Baby Boomers, comunque? Potresti essere curioso di sapere come è nato il termine e perché è stato usato per riferirsi a un'intera generazione. 

Il nome della generazione deriva dal termine “baby boom”, periodo in cui sono nati molti bambini. Il baby boom del secondo dopoguerra divenne il nome della generazione poiché il tasso di natalità annuale era particolarmente alto durante quei pochi anni. L'US Census Bureau ha stimato che ci fossero 76 milioni di Baby Boomer in America nel 2019, rendendoli la più grande coorte generazionale di tutti i tempi, con Millennials trascinandosi dietro.

Il massiccio aumento della popolazione è stato descritto per la prima volta come un "boom" dai giornalisti nel 1951. Tuttavia, il termine "Baby Boomer" è stato registrato per la prima volta in un articolo del Daily Press del 1963 quando i primi Boomer raggiunsero la maggiore età. 

Mentre i baby boomer sono usati principalmente per riferirsi al secondo gruppo generazionale più grande d'America, anche altri paesi usano il termine in modo simile. Tuttavia, il contesto culturale e demografico può differire da quello dei Boomers americani.

Quanto è durata la generazione del baby boom?

La maggior parte della generazione del Baby Boomer erano americani nati poco dopo la seconda guerra mondiale in entrambi Generazione silenziosa o genitori della più grande generazione. Tuttavia, persone diverse hanno anni di nascita diversi per questa generazione. Ci sono due intervalli di date comunemente citati come anni di nascita di Baby Boomers:

  • Merriam-Webster, Pew Research Center e United States Census Bureau hanno utilizzato l'intervallo ampiamente accettato dal 1946 al 1964.
  • William Strauss e Neil Howe hanno definito i Baby Boomers come persone nate tra il 1943 e il 1960.

Gli americani a volte dividono i Baby Boomers in due gruppi di età più specifici:

  • Baby boomer all'avanguardia: La fascia di età dei Boomers nati dal 1946 al 1955, che hanno raggiunto la maggiore età in tempo per assistere alla guerra del Vietnam e al movimento per i diritti civili
  • Boomer in ritardo/Boomer all'avanguardia: Younger Boomers nati dal 1956 al 1964, che hanno raggiunto la maggiore età nell'America post-Vietnam e hanno assistito allo scandalo Watergate

Oggi, i Boomer più anziani avrebbero circa 70 anni, mentre il gruppo più giovane di Boomer avrebbe circa 50 anni. In termini di relazioni generazionali, i Baby Boomers sono arrivati dopo la Generazione Silent e hanno preceduto la Generazione X.

Cause del baby boom

La metà del 20° secolo ha visto un marcato aumento dei tassi di fertilità in tutto il mondo, soprattutto in Occidente. Diversi fattori hanno portato le persone nel secondo dopoguerra ad avere più figli. Ecco quattro delle cause più comunemente citate per la generazione del baby boom.

I soldati volevano avere famiglie

Molti soldati che hanno combattuto nella guerra erano giovani che hanno deciso di trattenere il matrimonio fino al loro ritorno a casa. Una volta fatto, sono tornati dai loro amanti con una rinnovata motivazione per mettere su famiglia. 

L'aumento della natalità lo ha subito chiarito. Le nascite nordamericane nel 1946 sono passate da 222.721 a gennaio a 339.499 a ottobre. Alla fine degli anni '40 nacquero 32 milioni di bambini, circa un terzo in più rispetto ai 24 milioni nati negli anni '30. 

Aumento del supporto governativo e sanitario

Anche il governo degli Stati Uniti ha dato importanti contributi a questo baby boom. Non solo hanno incoraggiato le persone a creare famiglie e ad avere figli, ma hanno anche fornito programmi che lo hanno facilitato. 

Ad esempio, il Congresso ha approvato il GI Bill of Rights che ha offerto ai veterani militari maggiori opportunità economiche ed educative. Il maggiore sostegno alla proprietà della casa e all'istruzione superiore ha incoraggiato i veterani delle generazioni precedenti a stabilirsi e creare famiglie. 

Il progresso della scienza medica ha anche sostenuto il baby boom. L'età del matrimonio tra le donne è scesa da 22 a 20 anni, a significare un'ansia nel mettere su famiglia perché il parto era molto meno rischioso di prima.

Crescita economica

Dopo l'incertezza economica della Grande Depressione e della Seconda Guerra Mondiale, l'America del dopoguerra è stata per molti una boccata d'aria fresca. L'economia stava finalmente migliorando e le speranze erano alte rispetto a solo un decennio fa. Questa speranza per il futuro ha portato a un accresciuto desiderio di crescere i figli.

Tuttavia, questa teoria è stata messa in dubbio quando si è verificato il "piccolo busto" negli anni '60 e '70. I boomer hanno avuto meno figli rispetto ai loro genitori, portando alla generazione X più piccola.

Influenze culturali

La cultura popolare iniziò a diventare ancora più accessibile al pubblico nell'America del dopoguerra. Poiché la maggior parte dei media mainstream all'epoca esaltava le virtù del matrimonio, della gravidanza e della genitorialità, molte persone furono influenzate a creare famiglie.

Molte donne all'epoca decisero anche di lasciare il lavoro per avere figli. Ciò è stato probabilmente causato dall'ottimismo nello stato economico del paese e dalla fiducia che una famiglia possa essere sostenuta solo dal reddito del padre.

Caratteristiche della generazione del baby boom

Sebbene sia impossibile generalizzare più di 70 milioni di persone, assistere agli stessi eventi che accadono nel mondo che li circonda potrebbe aver plasmato la visione del mondo di molti Baby Boomer in modo simile. Ecco alcune delle caratteristiche per cui i Baby Boomers sono più conosciuti.

Incentrato sull'obiettivo

Questa generazione è cresciuta seguendo il classico sogno americano della classe media: una bella casa lontana dalle aree urbane, una famiglia amorevole e un lavoro che può sostenerli comodamente. 

Per raggiungere questo obiettivo, sapevano di dover lavorare sodo. Con questo obiettivo in mente, i Boomers hanno continuato a impegnarsi al lavoro per raggiungere finalmente questa vita ideale.

Valorizza le relazioni personali e professionali

Crescendo, i Boomer erano solitamente circondati da familiari e amici. La prosperità economica, l'ascesa dei sindacati e l'aumento delle leggi sul lavoro significavano che i loro genitori avevano più tempo libero e di solito decidevano di trascorrerlo con le loro famiglie. Molti Baby Boomer vivevano in comunità suburbane unite e le riunioni di quartiere erano abbastanza comuni.

Quando i Baby Boomers sono diventati adulti, vivere in compagnia di amici e familiari ha insegnato loro a dare valore agli altri. Quando diventano genitori essi stessi, molti boomer mettono la famiglia al primo posto, spesso organizzando viaggi di famiglia e incontri con i vicini. Molti di loro hanno anche deciso di prendersi cura dei loro genitori anziani invece di mandarli nelle comunità di pensionamento.

Questo senso di comunità si estendeva anche al posto di lavoro. Da adulti più anziani, i Boomers considerano il proprio lavoro una caratteristica distintiva. Se fossero stati in un'azienda per molto tempo, probabilmente l'avrebbero resa parte della loro identità, orgogliosi di quanto tempo sono stati lì e dei loro successi. 

I boomer tendono anche a rimanere nella forza lavoro più a lungo. 53% dei Baby Boomer sono fermi lavorando attivamente nel 2018. In confronto, solo 44% della Silent Generation lavoravano attivamente alla stessa età.

Persegue l'eccellenza

I boomer sono diventati maggiorenni al culmine dei progressi scientifici e tecnologici. Tra la proliferazione di computer, materiali dell'era spaziale e tecnologia di registrazione digitale, il mondo stava cambiando proprio di fronte ai Boomers. 

Con questo boom tecnologico e il miglioramento dell'economia, i Boomers non si accontentano di niente di meno del meglio, anche nella spesa dei consumatori. Sono più che disposti a sborsare più soldi se ciò significa ottenere il prodotto della massima qualità. 

Sicuro di sé e autosufficiente

La propensione di un boomer per il duro lavoro si traduce in fiducia nelle proprie capacità e li rende meno inclini alla pressione dei pari. Inoltre, vedere ciò che l'umanità può ottenere lavorando sodo insieme non fa che aumentare ancora di più questa fiducia. Spesso credono che il duro lavoro possa risolvere qualsiasi problema e dare loro una vita migliore, portando al loro atteggiamento di intraprendenza e indipendenza.

La maggior parte dei baby boomer considera anche l'indipendenza e l'autosufficienza come una delle cose più importanti da raggiungere. I boomer si sforzano di ottenere la proprietà della casa e ripagare il credito del loro veicolo in modo da non dover più soldi alle banche. 

Anche quando raggiungono l'età pensionabile, molti Boomer non lo fanno veramente andare in pensione. Invece di fare grandi acquisti per piacere, molti hanno utilizzato i soldi risparmiati sui conti pensionistici per trasferirsi in piccole città in modo da poter fornire opportunità di lavoro o istruzione alla comunità.

Competitivo

Essendo la seconda generazione più grande di tutti i tempi, un Boomer ha dovuto competere per le migliori opportunità dalla scuola elementare fino all'età adulta. Che si tratti del sistema educativo, del posto di lavoro o della società in generale, la maggior parte dei Boomers ha dovuto combattere con le unghie e con i denti per ottenere i posti desiderati. 

Questa cultura di dover competere per tutto ciò che di buono nella vita ha instillato la convinzione che loro avevo essere il primo in tutto: il secondo posto non è mai stato un'opzione.

Punti di riferimento storici per i baby boomer

Come le generazioni precedenti, i Baby Boomers sono stati modellati dal mondo che li circonda. Raggiungendo la maggiore età negli anni '60 e '70, i Baby Boomers furono testimoni di a quantità di eventi che alla fine hanno plasmato le loro visioni del mondo da adulti più anziani. Ecco alcuni eventi importanti per i quali i Boomers avevano posti in prima fila:

La guerra del Vietnam e la guerra fredda

La maggior parte dei Boomers erano abbastanza grandi per vedere la Guerra Fredda e la Guerra del Vietnam al loro apice. Alcuni altri boomer sono persino diventati maggiorenni in tempo per cogliere la fine della guerra di Corea. Quando il Vietnam è arrivato, molti di loro hanno persino finito per essere arruolati per diventare soldati. In totale, la leva del Vietnam ha portato al reclutamento di oltre due milioni di soldati tra il 1965 e il 1972. 

Poiché questo conflitto è stato molto controverso, alcuni Boomers hanno deciso di partecipare invece a movimenti e proteste contro la guerra.

Lo sbarco sulla luna

Una delle vette delle conquiste umane si è verificata quando i Boomers hanno raggiunto la maggiore età. Quando l'umanità è atterrata per la prima volta sulla Luna con la missione Apollo 11, ha segnato una nuova era della tecnologia che ha dato ai Boomers una rinnovata speranza per il futuro e le generazioni a venire.

Principali progressi scientifici e civici

Lo sviluppo tecnologico era parte integrante della giovane età adulta di un Baby Boomer. Sono nati nell'era dei televisori in bianco e nero ma hanno anche assistito alla nascita della televisione a colori. Alcuni Boomer più vecchi erano persino abbastanza grandi per utilizzare i primi dispositivi mobili. Gli innovatori tecnologici Steve Jobs e Bill Gates, entrambi nati nel 1955, erano essi stessi più giovani Boomers. 

Un altro grande risultato è arrivato sotto forma di avanzamenti civici e uguaglianza legale. I boomer sono stati testimoni di prima mano dell'apice del movimento per i diritti civili e della fine della segregazione afroamericana. A causa dell'influenza di attivisti per i diritti civili come Martin Luther King Jr e Muhammad Ali, i Boomers erano generalmente più tolleranti rispetto alle altre generazioni che li hanno preceduti.

Pensieri di chiusura

Mentre i boomer sono solitamente oggetto di ridicolo da parte dei Millennial e della Generazione Z di oggi, ci sono così tante cose che possiamo imparare da loro. Hanno vissuto così tanti eventi che non solo hanno cambiato l'America, ma il mondo intero nel suo insieme. 

Riconnettersi con i tuoi parenti Baby Boomer può essere un ottimo modo per saperne di più sulla storia e forse anche trovare un modo per combinare le loro conoscenze con quelle delle generazioni più giovani per sviluppare il futuro.

Un ottimo modo per saperne di più sui tuoi parenti Baby Boomer è guardare le loro vecchie foto. Tuttavia, le vecchie foto sono soggette a danni, soprattutto se sono state conservate in un album per decenni. È qui che può aiutare Image Restoration Center. Contattaci oggi per restauri fotografici veloci e convenienti!

Non siamo come "altri" servizi di restauro fotografico.

Tieni presente che, a differenza di altri servizi di restauro fotografico, noi non basta aggiustare il ovvio problemi e gettiamo un filtro su tutto: esaminiamo le tue immagini pixel per pixel per riparare danni e creare a Perfetto restauro delle tue stampe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Emily Hutton

Come fotografa, restauratrice e designer, Emily non è solo un tuttofare, è un'esperta certificata. È una drogata di tecnologia e il membro più dipendente dallo schermo del team IRC. Quando si tratta di recensioni di prodotti, le sue intuizioni e i suoi consigli non sono secondi a nessuno.

Condividi questo articolo

Iscriviti per aggiornamenti settimanali

Dai un'occhiata ai nostri post correlati

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Le tue informazioni di fatturazione

Purtroppo il tuo pagamento non è andato a buon fine. Non siamo in grado di vedere da parte nostra il motivo per cui il tuo ordine non è andato a buon fine: riprova o contatta il tuo fornitore di servizi di pagamento.

Ordine totale

Idee regalo foto festa della mamma

Pacchetto predefinito di Lightroom

x1
$54.99

Diritti commerciali

x1
$19.95

TOTALE

$109,93 USD

Vuoi eliminare la tua foto caricata?