Anche nell'era della fotografia digitale, molte persone preferiscono ancora stampare le foto da visualizzare a casa. Non si tratta solo di comodità. Molti fotografi amano sentire il senso di gratificazione concesso dalle loro opere che prendono vita sulla carta.

Tuttavia, stampare foto straordinarie non significa solo mettere una risma di carta in una stampante e farla finita. Se stai stampando foto su carta normale per fotocopiatrici, non otterrai le immagini migliori. Se lo desidera veramente far risaltare la ricchezza delle tue fotografie, devi stampare su carta fotografica specializzata. 

Scegliere il giusto tipo di carta fotografica o per belle arti può essere difficile: carte diverse danno risultati diversi e alcuni tipi di carta sono i migliori per determinati tipi di foto. Fortunatamente, siamo qui per aiutarti! Leggi le nostre recensioni sulla carta fotografica per scoprire quale carta fotografica è la migliore per te!

Le migliori carte fotografiche del 2021

Abbiamo perlustrato il mercato per trovare i migliori prodotti di carta fotografica in vendita oggi. La nostra selezione è disponibile in varie finiture e dimensioni della superficie, quindi scegli quella più adatta alle tue esigenze!

1. Carta fotografica Canon Pro Platinum

  • Finitura superficiale: Lucentezza liscia
  • Luminosità ISO: 98
  • Spessore: 0,30 mm
  • Peso: 300 g/mq

La carta fotografica Pro Platinum di Canon è uno dei prodotti di punta dell'azienda, che vanta una durata di oltre 200 anni se mantenuta correttamente. La sua struttura della carta incorpora la tecnologia di riproduzione del colore che gli consente di assorbire rapidamente i pigmenti dell'inchiostro. Ciò si traduce in una stampa più veloce senza sacrificare la qualità di stampa. Il suo strato di rivestimento posteriore aiuta anche le stampanti ad alimentare la carta rapidamente.

Il potenziatore cromogenico utilizzato nella creazione di questa carta fotografica lucida conferisce anche un bianco migliore rispetto ad altre carte. Anche se potrebbe non sembrare una cosa importante, la migliore qualità del bianco neutro consente alle immagini stampate su di esso di essere ancora più colorate e vivide. Se il bianco normale non soddisfa le tue esigenze, queste carte lucide sono disponibili anche nelle varianti bianco bluastro, bianco giallastro, bianco brillante e bianco scuro. 

Le stampe con Canon Pro Platinum non hanno solo un aspetto premium, ma anche sente premio. Il suo rivestimento in resina conferisce a questa carta fotografica professionale un aspetto spesso e professionale a tutte le foto stampate su di essa. Se le stampe lucide non fanno per te, Canon offre anche le versioni Pro Lustre e Pro Premium Matte. 

Tutto sommato, non puoi sbagliare con Canon Photo Paper Pro Platinum. Fedele al suo nome, questa è la migliore carta fotografica per le stampanti Canon Pixma.

2. Lettera di carta fotografica Canon Lustre

  • Finitura superficiale: Lustro
  • Luminosità ISO: 92 
  • Spessore: 10,2 mm
  • Peso: 255 gsm

In qualità di prodotto gemello dalla finitura lucida di Canon Pro Platinum, la carta fotografica Canon Lustre offre risultati di stampa eccellenti in modo simile. Questa carta fotografica di alta qualità è progettata per offrirti le stampe più coerenti con i colori più vividi e i dettagli più nitidi, perfetti per la fotografia artistica. 

La sua finitura liscia e lucida richiama alla mente le carte resinate utilizzate nella maggior parte delle camere oscure. Questo viene fatto apposta per richiamare la sensazione di un'immagine di laboratorio fotografico tradizionale senza dover sviluppare le foto da soli. 

Come altre carte fotografiche di alta qualità, anche questo prodotto promette una grande longevità. La combinazione di questa carta con gli inchiostri LUCIA o ChromaLife100+ di Canon aiuta a prevenire il degrado causato da gas e luce UV. Ciò significa che qualsiasi foto che stampi su questa carta può essere tenuta al sicuro e avere un bell'aspetto per a lungo volta. 

A differenza della sua variante lucida, questa carta fotografica Canon è più resistente alle impronte digitali. Le sue sensazioni tattili la rendono anche una carta fotografica migliore se ami mostrare le tue stampe ad amici e familiari. 

Come per tutti i risultati di stampa a getto d'inchiostro, questa carta fotografica di alta qualità richiede tempo per asciugarsi completamente. Secondo il manuale di istruzioni, l'inchiostro utilizzato su questa carta sarà sufficientemente asciutto per essere impilato entro 15 minuti e si asciugherà completamente in 24 ore. Si consiglia di attendere le 24 ore intere prima di inquadrare le stampe per assicurarsi che l'inchiostro sia completamente asciutto. 

Simile alla carta Canon Pro Platinum, questa è una delle migliori scelte di carta fotografica professionale sul mercato.

3. Carta fotografica Canon Ink Plus lucida II

  • Finitura superficiale: Lucido
  • Luminosità ISO: 92
  • Spessore: 0,27 mm
  • Peso: 265 gsm

Se sei un fotografo in erba e desideri stampare le tue foto, CanonInk Photo Paper Plus Glossy II è un'alternativa conveniente. Questa carta lucida inizia a circa $8 per una confezione da 50 fogli. Se hai intenzione di acquistare grandi quantità per un uso futuro, ci sono anche confezioni da 400 fogli al prezzo di appena $23!

Non lasciarti ingannare dal prezzo, però. Questa carta fotografica lucida può ancora resistere alla prova del tempo proprio come le sue cugine Pro. Come per Canon Lustre, l'utilizzo degli inchiostri LUCIA e ChromaLife100+ consente alle foto stampate su CanonInk Photo Paper Plus di resistere ai danni causati da gas e luce in modo che possano durare per anni. 

Canon si assicura che la finitura di questa carta fotografica sia la migliore possibile. Questo prodotto blocca l'inchiostro più in profondità sotto la superficie della carta rispetto ad altri tipi. Grazie a ciò, la carta manterrà sicuramente la sua finitura lucida.

Nel complesso, CanonInk Photo Paper Plus è un'ottima alternativa se stai cercando carta fotografica economica e di alta qualità. L'equilibrio tra prezzo e risultati di stampa la rende la migliore carta fotografica per una stampante laser in termini di valore.

4. Carta fotografica HP Premium Plus lucida

  • Finitura superficiale: Lucentezza
  • Luminosità ISO: 90
  • Spessore: 11,5 mm
  • Peso: 300 g/mq

Il gigante informatico HP mostra la sua esperienza nel gioco della carta fotografica attraverso questo prodotto. La finitura lucida è premium e abbastanza spessa per ottenere le stampe più belle. 

Sebbene la maggior parte delle persone stampi le foto da visualizzare in cornici, avere un certo grado di protezione dai danni è comunque bello da avere. Ecco perché la carta fotografica lucida HP Premium Plus è resistente alle sbavature e all'acqua per proteggerla dalle intemperie. Inoltre, questa carta fotografica di alta qualità ha anche proprietà di asciugatura rapida.

Un'altra cosa grandiosa di questa carta fotografica lucida è che è ecologica. È realizzato con fibre provenienti da foreste sostenibili provenienti da fonti responsabili. Anche la sua confezione è realizzata in fibra riciclata!

Nessuna stampante HP? Nessun problema! Sebbene HP Premium Plus funzioni meglio con le stampanti HP, è ancora la migliore carta fotografica per stampanti a getto d'inchiostro di qualsiasi marca.

5. Carta fotografica HP lucida avanzata

  • Finitura superficiale: Lucido
  • Luminosità ISO: 90
  • Spessore: 10,5 mm
  • Peso: 250 g/mq

L'offerta di HP nel mercato della carta fotografica di peso medio promette stampe di qualità da laboratorio che possono asciugarsi immediatamente. Questo lo rende perfetto se hai intenzione di stampare foto per altre persone: puoi facilmente distribuirlo appena uscito dalla stampante! Le proprietà di asciugatura rapida significano anche che questa carta è resistente alle macchie delle dita.

Questa carta lucida funziona bene con qualsiasi stampante a getto d'inchiostro sul mercato, ma funziona meglio con le stampanti a getto d'inchiostro HP. Se utilizzata con la linea di inchiostri HP Vivera in una stampante HP, la stampa può durare per più di 60 anni. Inoltre, l'utilizzo di inchiostri HP consentirà alla carta di produrre i migliori risultati di stampa. 

Come una delle sue caratteristiche più esclusive, questa carta fotografica è compatibile con Auto Sense. Disponibile su alcuni sistemi a getto d'inchiostro HP, Auto Sense consente alla stampante di scegliere automaticamente le migliori impostazioni di stampa e prevenire errori di stampa comuni. Quindi non solo previeni lo spreco di carta, ma otterrai i migliori risultati di stampa fin dall'inizio!

Se sei alla ricerca di una carta fotografica di grammatura media che produce stampe di qualità al dettaglio, non cercare oltre HP Photo Paper Advanced!

6. Carta fotografica HP Inkjet Everyday lucida

  • Finitura superficiale: Lucido
  • Luminosità ISO: 90
  • Spessore: 8 mm
  • Peso: 235 gsm

Se sei un nuovo fotografo o desideri semplicemente carta fotografica adatta all'uso quotidiano, la carta fotografica HP Everyday è quello che fa per te. Consigliamo questa carta se hai intenzione di stampare opuscoli, newsletter e volantini. 

Arrivando a $6 per una confezione da 50 fogli e $11 per una confezione da 100 fogli, sarà difficile trovare alternative di carta fotografica più economiche sul mercato. Tuttavia, il prezzo basso non significa che questa non sia una buona carta fotografica. La sua finitura lucida e la leggera consistenza gli consentono di visualizzare i colori in modo bello se abbinata a qualsiasi stampante a getto d'inchiostro. 

Come molte altre carte fotografiche HP, questa carta è prodotta da foreste ben gestite e da altre fonti responsabili. È anche riciclabile, quindi può essere facilmente assorbito dai programmi di riciclaggio locali. 

Sebbene la carta fotografica HP Everyday sia ottima per progetti artistici e nuovi fotografi, potrebbe non essere abbastanza buona per i professionisti. La carta è più sottile dei suoi coetanei e l'inchiostro potrebbe macchiare se lo sfreghi con le dita. 

Se stai cercando la migliore carta fotografica a getto d'inchiostro per l'uso quotidiano e occasionale, allora la carta fotografica HP Everyday fa per te. Tuttavia, i fotografi professionisti potrebbero dover esaminare le altre offerte di carta fotografica HP.

7. Carta fotografica premium Epson lucida

  • Finitura superficiale: Lucido
  • Luminosità ISO: 92
  • Spessore: 10,4 mm
  • Peso: 252 gsm

Simile a Canon e HP, anche la società di stampa Epson produce la propria linea di carta fotografica. Questa carta fotografica offre una finitura lucida che funziona bene quando si stampano immagini per cornici e album su stampanti Epson. Inoltre, il rivestimento in resina della carta fotografica Premium Epson protegge le tue foto da sbavature e danni causati dall'acqua. 

In termini di prezzo, la Epson Premium Photo Paper Glossy è simile ai suoi concorrenti più vicini. Una confezione da 50 fogli di carta fotografica in formato Lettera costa $17,50, più o meno come una confezione di carta fotografica Canon Pro di dimensioni simili. 

L'azienda fornisce anche altre due opzioni di carta di alta qualità: la carta fotografica Ultra-Premium per stampe della migliore qualità e la carta fotografica Value per l'uso quotidiano e occasionale. 

8. Carta fotografica HP Sprocket

La carta fotografica HP Sprocket è un articolo unico rispetto ad altri in questo elenco. Questa carta fotografica da 2×3 pollici è utilizzabile esclusivamente con HP Sprocket, una stampante fotografica portatile. Questa piccola stampante si adatta facilmente alla borsa e fornisce connettività smartphone tramite un'app, il che significa che puoi stampare immagini dovunque.

Un'altra caratteristica unica di questa carta per stampa fotografica è il suo retro appiccicoso. Grazie al supporto adesivo, tutte le stampe HP Sprocket possono essere utilizzate come adesivi! Inoltre si asciugano all'istante, quindi puoi attaccarli dove vuoi non appena escono dalla stampante. 

Le dimensioni non tradizionali e la sua capacità di diventare adesivi possono piacere alle persone che cercano un modo diverso per stampare e condividere le foto. Tuttavia, il suo prezzo potrebbe essere un ostacolo per alcuni. Una confezione da 50 fogli ti riporterà indietro $25, un prezzo più alto rispetto a una confezione da 50 di carta fotografica tradizionale. 

Nonostante i suoi limiti, HP Sprocket offre comunque un'esperienza di stampa unica che puoi portare ovunque. Se sei il tipo da condividere foto con amici e familiari per un capriccio, questo potrebbe essere il prodotto che fa per te!

Trovare la carta fotografica migliore per te

Non tutte le carte fotografiche e per belle arti sono uguali: diversi tipi di carta per stampa fotografica soddisfano esigenze diverse. Se scegli il tipo sbagliato di carta fotografica, è probabile che otterrai risultati di stampa scadenti. 

Ecco quattro cose importanti a cui prestare attenzione quando scegli il tuo prossimo pacchetto di carta per stampa fotografica:

Scegli la giusta finitura superficiale

Una delle prime cose a cui pensare quando si sceglie la carta fotografica è la sua finitura superficiale. La scelta della giusta finitura superficiale può aiutare a rendere le tue foto migliori quando vengono messe in mostra. Esistono tre finiture superficiali comuni che puoi trovare sulla carta fotografica:

Carta lucida

La carta lucida è altamente riflettente, facendo apparire i colori più audaci e più saturi. La finitura liscia di questo tipo di carta consente inoltre alle tue stampe di avere un aspetto più nitido. 

Tuttavia, le condizioni di illuminazione possono influenzare il modo in cui le persone visualizzano le stampe su carta lucida poiché i riflessi possono ostruire parti dell'immagine.

Carta opaca

La carta fotografica opaca è il tipo di carta più popolare nella progettazione grafica e nelle riproduzioni artistiche. Poiché non riflette la luce, la carta opaca può far risaltare tutti i dettagli in una stampa fotografica. 

La superficie ruvida delle carte opache può anche evocare una sensazione "classica" che ricorda i dipinti. Molte persone preferiscono anche le carte fotografiche opache per le stampe in bianco e nero. 

La carta opaca è soggetta ad abrasioni e graffi perché non assorbe l'inchiostro così come altri tipi di carta. Tuttavia, puoi contrastarlo laminando le foto. 

Carta lucida

Conosciuta anche come carta lucida, questa finitura è conosciuta come la foto "universale" perché è utilizzata da molti laboratori fotografici al dettaglio. Le leggere trame su questo tipo di carta aiutano a ridurre la riflettività senza sacrificare la saturazione e i dettagli. 

Mentre la carta lucida offre immagini nitide, i risultati non finiscono per essere iper-dettagliati. Questo aiuta a nascondere in una certa misura le imperfezioni della pelle o del corpo di una modella. Questo tipo di carta è anche un'opzione eccellente se vuoi che la tua stampa in bianco e nero abbia un aspetto più vivace.

Esamina il materiale cartaceo

Un'altra considerazione importante nella selezione della carta fotografica è il materiale della carta. Per la maggior parte, probabilmente dovrai scegliere tra uno straccio di cotone o una carta alfa-cellulosa. 

Lo straccio di cotone privo di acidi è generalmente considerato il materiale di qualità superiore, tipicamente utilizzato nelle carte per belle arti per gallerie ed esposizioni. Tuttavia, sono più costosi rispetto ad altri tipi di carta fotografica.

Nel frattempo, la carta alfa-cellulosa è composta da pasta di legno di alta qualità ed è considerata di qualità leggermente inferiore rispetto allo straccio di cotone. Se hai un budget limitato o stai cercando carta fotografica per l'uso quotidiano, l'alfa-cellulosa è la strada da percorrere.

Prestare attenzione alle specifiche della carta

Le dimensioni sono un dettaglio essenziale quando si tratta di stampe fotografiche. Il formato di carta di cui hai bisogno dipenderà dalle tue esigenze. Se stai stampando per uso personale e foto di famiglia, potrebbe essere una buona idea fare scorta di carta fotografica 4×6” e 5×7”. Se sei un fotografo professionista o ti piace stampare immagini in formati più grandi, puoi cercare carta fotografica in formato A4, A3 e A2.

Anche la grammatura e lo spessore della carta sono importanti. Una buona regola pratica è che la carta pesante e spessa tende a durare più a lungo. Per foto di lunga durata, puoi optare per carte più pesanti e più spesse. Al contrario, la carta fotografica per uso quotidiano più leggera e sottile è l'opzione migliore se stai stampando per casa o hai intenzione di inviare foto ad amici e familiari.

Considera la compatibilità della stampante

La maggior parte dei produttori di stampanti a getto d'inchiostro vende anche le proprie carte fotografiche di marca. Se non conosci ancora la stampa di foto o non vuoi armeggiare con le impostazioni, ti consigliamo di acquistare carta fotografica della stessa marca della tua stampante. La maggior parte delle stampanti a getto d'inchiostro viene fornita con impostazioni preinstallate per assicurarti di ottenere i migliori risultati anche se non cambi nulla.

Tuttavia, se hai già una certa esperienza di stampa e ti senti a tuo agio con la modifica delle impostazioni di stampa, puoi sperimentare diverse carte fotografiche per vedere quale funziona meglio per le tue esigenze.

Preparare le immagini per la stampa

La scelta della carta fotografica giusta non è l'unica cosa che puoi fare per rendere le tue stampe perfette. Le grandi stampe iniziano dal processo di modifica. Ecco perché dovresti tenere a mente questi suggerimenti quando prepari le tue foto per la stampa:

Calibra il tuo monitor

La corretta calibrazione del monitor è importante così com'è, ma è assolutamente essenziale quando si tratta di stampare foto. Se un monitor non è calibrato correttamente, potresti finire per vedere i colori sbagliati, il che significa che tutte le tue stampe fotografiche potrebbero risultare errate. 

È una buona idea calibrare il monitor ogni mese per assicurarsi che mostri ancora i colori correttamente. Tuttavia, potrebbe essere necessario calibrarlo più spesso se il monitor è un modello precedente.

Scegli l'impostazione DPI giusta

DPI (punti per pollice) si riferisce a quanti punti vengono stampati su ogni pollice di carta. Più DPI ha un'immagine, più dettagli avrà in stampa. 

Anche se potrebbe essere allettante salvare tutte le tue immagini con il DPI più alto possibile, non lo consigliamo poiché impostazioni DPI grandi significano file di grandi dimensioni. In genere, il salvataggio delle foto a 300 DPI è sufficiente per la maggior parte delle stampe fotografiche.

Ridimensiona e ritaglia l'immagine

Anche se stai stampando sulla tua stampante, ridimensionarle e ritagliarle è comunque una buona pratica. Se le proporzioni della tua fotocamera sono diverse dalla tua carta fotografica, il ridimensionamento e il ritaglio ti aiutano a scegliere quali parti dell'immagine mostrare.

Prova prima della stampa

Una volta che tutte le impostazioni sono state eseguite e sei pronto per stampare, non fa male controllare l'immagine ancora una volta. I software di fotoritocco come Adobe Lightroom e Photoshop consentono di eseguire la prova a video di un'immagine scorrendo diversi spazi colore e impostazioni predefinite della stampante. Questo ti aiuta a vedere come risulta l'immagine in diverse circostanze.

In alternativa, puoi provare un'immagine stampando una versione di prova su carta e apportando modifiche in base ai risultati. Anche se questo è un modo più semplice per provare le tue immagini, potresti finire per perdere tempo e denaro perché puoi passare attraverso diverse stampe prima di trovare la versione migliore.

Pensieri di chiusura

Uno dei sentimenti più grandi come fotografo è vedere il tuo lavoro esposto sul muro di qualcuno. Per assicurarti che le tue stampe abbiano un aspetto eccezionale, devi trovare le migliori carte fotografiche che soddisfino le tue esigenze. 

Se stai cercando di stampare vecchie foto, devi assicurarti che siano state ripristinate correttamente. Contatta Image Restoration Center oggi per servizi di restauro fotografico di prim'ordine a un prezzo accessibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.